Archivio mensile:febbraio 2010

"Genitori & Figli" di Giovanni Veronesi

locandinaUscirà nelle sale il 26 Febbraio 2010 “Genitori & Figli – Agitare bene prima dell’uso”, ultimo attesissimo lavoro di Giovanni Veronesi.

Commedia per i giovani ma soprattutto per le famiglie, sia tradizionali che allargate, il film ci dà lo spunto per riflettere sugli enormi e mai risolti divari generazionali esistenti fra genitori e figli.

Nina, disincantata ragazza di 14 anni, si trova alle prese con un tema scolastico dal titolo particolarmente stimolante: “Genitori e figli: istruzioni per l’uso”, il quale le dà la possibilità di parlare di sè, dei genitori Gianni (Silvio Orlando) e Luisa (Luciana Littizzetto), del suo fratellino più piccolo, di una nonna conosciuta solo di recente. Continua a leggere

Festival di Sanremo 2010: vince Valerio Scanu

Valerio ScanuLa serata finale del Festival di Sanremo vede trionfare il giovane talento Valerio Scanu con il brano “Per tutte le volte che”, pezzo orecchiabile e impeccabilmente romantico. Un secondo e polemizzato posto va ad Emanuele Filiberto e un terzo al giovane Marco Mengoni.

Lo spattacolo è stato colmo di sorprese e grandi ospiti. Pensiamo al nuovo look di Lorella Cuccarini, presentatasi sul palco semplicemente con una grande chitarra a coprire il fisico ancora perfetto,  o al toccante omaggio reso al re del Pop, Michael Jackson, attraverso la riproposizione di una sua coreografia. Continua a leggere

Terza serata sanremese, passano il turno Jessica Brando e Tony Maiello

ANTONELLA CLERICISerata dedicata al compleanno del Festival quella che ieri sera è andata in onda su rai 1 in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo.

La serata è stata un omaggio ai 60 anni del Festival della canzone italiana con grandissimi ospiti e fantastiche esibizioni, che hanno riportato alla mente intramontabili melodie che in 60 anni hanno fatto da colonna sonora a tante generazioni. Continua a leggere

Sanremo seconda serata, il Moulin Rouge arriva al Festival

sanremo 2010Siamo giunti alla seconda serata del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, la più critica forse, perchè la prima se guarda anche solo per curiosità, ma la seconda si guarda solo se ci si è appassionati, se si è stati coinvolti nello spettacolo, se le canzoni piacciono e ultimo ma non meno importante, durante la seconda puntata, il pubblico a casa diventa giudice, è infatti con la serata di ieri che il pubblico è stato chiamato a giudicare le canzoni col televoto. Continua a leggere

Prima serata del Festival, ospiti, musica ed eliminazione

logo festival di sanremo 2010Ieri sera è andata in onda la prima delle cinque serate del 6o° Festival della canzone italiana, presentato da una emozionatissima Antonella Clerici, che da sola ha condotto una serata tranquilla senza troppe pretese, interamente dedicata all’ascolto delle canzoni in gara, senza tralasciare i tanto attesi ospiti. Continua a leggere

Torna Hugh Grant con "Che fine hanno fatto i Morgan?"

locandinaIl nuovo lavoro di Marc Lawrence, con Hugh Grant ed  Sarah Jessica Parker, sarà visibile nelle sale a partire dal 19 Febbraio 2010.

Dopo una lunga pausa durata ben tre anni, ritroviamo un brillante Hugh Grant protagonista di una commedia sentimentale basata sul rovesciamento delle dinamiche di coppia, messe alla prova da condizioni d’eccezione.

Meryl (Sarah Jessica Parker) e Paul Morgan (Hugh Grant) conducono a Manhattan una vita di successi professionali, ma il loro matromonio è in via di rottura. Continua a leggere

Il 16 Febbraio il via al Festival di Sanremo

logo festival di sanremo 2010La sessantesima edizione del Festival della canzone italiana, in onda su Rai Uno a partire dal 16 Febbraio, sarà condotto da Antonella Clerici, madrina di cinque serate ricche di talento e di grande musica, con la direzione artistica di Gianmarco Mazzi. Continua a leggere

Pupi Avati e "Il figlio più piccolo"

locandinaDal 19 Febbraio 2010 nelle sale cinematografiche italiane sarà visibile il nuovo lavoro di Pupi Avati, “Il figlio più piccolo”, all’interno del quale è da evidenziare la presenza di un inedito Christian De Sica, il quale ricopre un ruolo ben lontano da quello degli ormai classici cinepanettoni.

Partendo dalla Bologna del 1992, il regista dipinge i contorni di un’ Italia amara e allo sfascio, all’interno della quale si sviluppa la vicenda di Fiamma (Laura Morante) e Luciano Baietti (Christian De Sica), i quali convolano a nozze solo dopo la nascita dei due figli, Baldo (Nicola Nocella) e Paolo. Continua a leggere

Presto nelle sale "Scusa ma ti voglio sposare"

locandinaDal 12 Febbraio nelle sale potremo vedere “Scusa ma ti voglio sposare”, attesissimo sequel di “Scusa ma ti chiamo amore”, entrambi diretti da Federico Moccia, autore degli omonimi romanzi.

Tre anni dopo essersi giurati amore eterno al faro, Alex (Raul Bova), trentanovenne di successo e Niki (Michela Quattrociocche), adesso ventenne, sono più legati che mai, tanto che Alex decide di fare il grande passo e chiedere a Niki di sposarlo. Continua a leggere

E Morgan è fuori dal Festival di Sanremo

morganIl cantante Morgan, al secolo Marco Castaldi, avrebbe dichiarato, nel corso di un’intervista al mensile “Max” , di fumare cocaina, ma non per sballo, bensì esclusivamente in  funzione antidepressiva. A seguito di ciò Mauro Mazza, direttore di Rai Uno, si sarebbe detto allibito e avrebbe dunque messo in dubbio la partecipazione del cantante a Sanremo e, in un secondo momento, ne avrebbe decretato l’esclusione.

La reazione di Morgan è stata subitanea: “L’intervista mi è stata sostanzialmente carpita – ha dichiarato l’artista- io penso esattamente il contrario: la droga fa male, la considero pericolosa e inutile, mi riferivo all’uso che ne facevo in passato come terapia verso la depressione. E certo non mi sognerei mai di divulgare come insegnamento o consiglio per i giovani l’uso di stupefacenti. Forse mi è stata tesa una trappola e ci sono caduto ingenuamente”. Continua a leggere