Archivio mensile:agosto 2010

Tutto pronto per la 67esima Mostra del Cinema di Venezia

leone_doroÈ tutto pronto per la 67° edizione del Festival del Cinema di Venezia, che si svolgerà sul Lido dal 1 all’11 settembre. Annunciate e presentate le varie giure e il film d’apertura, che sarà “Black Swan” di Aronovsky.  “Machete” di Rodrigez sarà la proiezione di Mezzanotte. Tra le pellicole più attese, il nuovo film di Ben AffleckThe Town”, e “House” per la sezione Orizzonti con la regia di Doug Aitken. Continua a leggere

Anticipazioni su I Cesaroni 4, in onda dal 9 settembre

I_CesaroniMancano ormai pochi giorni all’inizio de I Cesaroni 4, la famiglia capitonata da Claudio Amendola torna con 10 puntate inedite per la quarta stagione, l’appuntamento per la prima puntata è per giovedì 9 settembre, ovviamente in prima serata su Canale 5, e le serate saranno composte da un singolo episodio (non più due episodi come nelle passate stagioni). Nel cast della quarta serie della fiction sull’amata famiglia romana non ci sarà Elena Sofia Ricci, che sarà sostituita non da una donna ma da due: Barbara Tabita e Marta Zoffoli. Le due new entry saranno Emma ed Olga, due sorelle che si contenderanno Giulio Cesaroni, interpretato da Claudio Amendola, portando parecchio scompiglio nella vita di tutta la famiglia. Continua a leggere

Il peccato e la vergogna, si parte mercoledì 1 settembre

Il-peccato-e-la-vergogna1Ci siamo quasi con l’inizio della nuova fiction Mediaset in sei puntate “Il peccato e la vergogna” diretta da Luigi Parisi e Alessandro Inturri, con protagonista l’affiatata coppia formata da Manuela Arcuri e Gabriel Garko. L’appuntamento per la prima puntata è per mercoledì 1 settembre su Canale 5, per poi raddoppiare anche giovedì 2 settembre. Ambientata negli anni Quaranta, durante la seconda guerra mondiale, la fiction narra la storia di Nito Valdi (Gabriel Garko) è un ragazzo cresciuto in un orfanotrofio, dopo l’abbandono della madre. Una volta cresciuto, diventa lo scagnozzo di un malavitoso e quando incontra Carmen Tabacchi (Manuela Arcuri) la associa subito alla madre che lo ha abbandonato. Continua a leggere

L’imbroglio nel lenzuolo, non basta la Cucinotta a evitare un film sterile

cucinottaQuando arrivò nelle sale “L’imbroglio nel lenzuolo”, più di due mesi fa, il film girato sotto la regia di Alfonso Arau era atteso e si fece conoscere al pubblico soprattutto per le scene di nudo con protagonista la bella Maria Grazia Cucinotta, che passati i 40 anni, potendo contare su una forma fisica invidiabile, ha attirato le attenzioni del pubblico, soprattutto di quello maschile. Ma il desabie dell’attrice siciliana non basta di certo a ottenere il consenso di pubblico e critica, che si trova davanti a un pellicola sterile e incompiuta piena di luoghi comuni che rendono la pellicola banale e povera di interesse o spunti d’attrattività per la platea cinematografica. Continua a leggere

Un Medico in Famiglia 7, addio a Sermonti e Banfi dentro Surina e Conticini

medico in famigliaNovità sul set di Un Medico in Famiglia 7, le indiscrezioni degli ultimi giorni confermano che nella nuova stagione, in tv nel 2011, ci sarà l’addio di Guido, interpretato da Pietro Sermonti, che morirà in un incidente d’auto. Non ci sarà più nemmeno Nonno Libero, dunque Lino Banfi ha deciso di chiudere definitivamente con Un Medico in Famiglia come ha confermato lo stesso attore pugliese: “Un medico in famiglia non lo faccio più.Mi hanno chiesto di fare una sola puntata e non ho accettato: se la rottura ci deve essere è totale, gli auguro che vada bene anche senza di me“. Ma per qualcuno che se ne va, ci sono nuovi volti che arrivano, su tutti quelli di Paolo Conticini, che interpreterà l’ex marito di Bianca (Francesca Cavallin), e Giorgia Surina, la nuova tentazione per Lele (Giulio Scarpati). Continua a leggere

Raoul Bova si spoglia in Come un delfino

bova 1Sarà un Raoul Bova in costume e col fisico in bella mostra, per la gioia delle migliaia di fans dell’attore romano, quello che sarà il protagonista del nuovo film, “Come un delfino”, in cui interpreta un allenatore di pallanuoto. Bova torna così al suo primo amore, ovvero il nuoto, sport che lo ha visto protagonista durante gli anni dell’adolescenza, e nonostante gli anni passati il fisico di Raoul non ha nulla da invidiare a quello dei nuotatori così come dimostrano le foto del backstage del film tv scattate a bordo piscina durante le riprese. L’appuntamento con Bova a bordo vasca è per l’autunno su Canale 5, con le due puntate del film tv “Come un delfino”.

Sboccia l’amore tra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti

marcuzzi_facchinetti01gSembra proprio una storia seria, un sentimento sincero quello tra la bella Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti. L’amore pare sbocciato tra i due conduttori del piccolo schermo che sono stati pizzicati già qualche mese fa in atteggiamenti teneri ed inequivocabili dai settimanali di gossip e cronaca rosa. Ora la conferma della relazione arriva da uno dei diretti interessanti, è Facchinetti a uscire allo scoperto e a raccontarsi, senza troppi giri di parole, attraverso le pagine di Chi: “Alessia Marcuzzi e io siamo innamorati pazzi. Continua a leggere

Trailer di Shrek e vissero felici e contenti

Shrek è convinto con l’nganno dal meschino Tremotino a firmare un patto. E tutto ad un tratto si ritrova in una versione di Molto Molto Lontano alternativa dove si dà la caccia agli Orchi, Tremotino è il nuovo re e Shrek e Fiona non si sono mai conosciuti. Adesso Shrek deve salvare i suoi amici, riportare il suo mondo a come era prima e riconquistare il suo Vero Amore. Al cinema il 25 Agosto.

Addio a Tiberio Murgia, grande caratterista del nostro cinema

È morto ieri a 81 anni Tiberio Murgia, uno dei più popolari caratteristi del cinema italiano. Nato ad Oristano, per una vita è stato identificato col siciliano geloso e acchiappafemmine, un ruolo che gli aveva inventato Monicelli nel 1958 per il film “I soliti ignoti”, il suo primo film nell’ampissima filmografia che lo ha visto protagonista per mezzo secolo, sono ben più di 50 le pellicole in cui Murgia ha fatto ridere il pubblico con la sua originale e straordinaria mimica facciale. Qui di seguito una celebre scena de “I soliti ignoti” con Murgia protagonista insieme a Claudia Cardinale.

Steve cacciato da Amici, ma Garrison non si dispera

stevelachanceGià da un po’ di tempo si sapeva che Steve La Chance non farà parte della commissione della decima edizione del talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, i numerosi fan di Amici si aspettavano forse un atteggiamento di maggior solidarietà nei confronti di Steve da parte del suo collega-amico Garrison Rochelle, che invece dal settimanale Top fa sapere: “Mi spiace per Steve ma è giusto un ricambio tra i professori”. Ma l’esiliato Steve ha preso il suo allontanamento, dopo nove anni di collaborazione con Amici , con molta signorilità Continua a leggere