Archivio della categoria: Per bambini

Cresce la passione per i fantasy con "Il regno di Ga'Hoole-la leggenda dei guardiani"

Dalla saga letteraria per ragazzi, un nuovo film d’animazione firmato Warner Bros: “Il regno di Ga’Hoole-la leggenda dei guardiani”.

Scritto da Kathryn Lasky, diretto da Zack Snyder, regista molto bravo e visionario, basti pensare ad esempio alla scena della battaglia  sembra essere, una trasposizione animata del film “300” dunque, un capolavoro.

Con attori britannici e australiani, tra cui: Jim Sturgess, Geoffrey Rush, Emilie De Ravin, Sam Neil e tanti altri.

La storia, incentrata sui primi tre romanzi della saga, ovvero: la cattura, il grande viaggio e il duello mortale.

Un film, visivamente meraviglioso, con un’animazione stupefacente, per finire… il 3D incredibile.
La trama, dunque, segue le vicende di un barbagianni di nome Soren, da sempre impressionato dalle storie dei “guardiani di Ga’Hoole” raccontate da suo padre. Continua a leggere

Cattivissimo Me, dal 15 Ottobre al Cinema

Cattivissimo-MeDomani, 15 Ottobre 2010, uscirà nelle sale cinematografiche italiane il film d’animazione “Cattivissimo Me” con la rregia di Pierre Coffin, Chris Renaud e Sergio Pablos. Le voci degli attori sono di Max Giusti, Jason Segel, Steve Carell, Miranda Cosgrove, Will Arnett, Mindy Kaling, Kristen Wiig, Russell Brand, Ken Jeong, Julie Andrews, Danny McBride, Jemaine Clement, Jack McBrayer, Elsie Fisher e Dana Gaier.

Trama del film Cattivissimo Me:

Qualcuno ha rubato i più importanti monumenti del mondo sostituendoli con delle copie. In un tranquillo quartiere fatto di villette unifamiliari vive Gru, grosso e goffo, col pensiero fisso di voler compiere il più grosso colpo possibile: rubare la Luna. Gru è attrezzato di un armamentario supertecnologico per raggiungere il proprio scopo ed è dotato di un esercito di minuscoli esseri gialli bio monoculari, i Minion (adulatori) un po’ chiassosi ma al suo servizio. Finché un giorno fa l’incontro che gli cambia la vita con tre orfanelle: Margo, Edith e Agnes, che vuole sfruttare ai suoi fini e che invece vedono in lui un possibile papà.

Continua a leggere

Io Canto 2, quarta puntata dell'8 ottobre, Alessia Labate e Benedetta Caretta le vincitrici della serata

io canto 2 quarta puntata dell'8 ottobreIeri sera 8 ottobre, come ogni venerdì, in diretta su Canale 5 è andato in onda il quarto appuntamento con il talent show degli under 16, Io Canto, condotto da Gerry Scotti. I 30 giovanissimi interpreti selezionati da Roberto Cenci, sono stati i piccoli protagonisti che piano piano stanno facendo conoscere al pubblico le loro fantastiche doti canore. Alessia Marcuzzi è stata l’ospite della serata, che ha ballato e cantato con i ragazzi; mentre a duettare con i ragazzi, sono stati Fausto Leali e Lola Ponce. Continua a leggere

La nuova fiaba Disney, è ambiantata a New Orleans "La Principessa e il ranocchio"

La Principessa E Il RanocchioRicordate anche voi che nel periodo di Natale si andava sempre al cinema con i genitori o con i nonni, per vedere i film Disney?

Prima dell’avvento della tecnologia digitale i ragazzini di tutto il mondo aspettavano le vacanze per godersi capolavori come Il Re Leone, Aladdin, Il Gobbo di Notredame, Tarzan, poi con il progresso tecnologico e l’applicazione di tecniche digitali anche ai cartoon, i film d’animazione hanno cambiato aspetto, più realistici senz’altro, ma a mio parere a discapito di fantasia e bellezza. Continua a leggere

Arriva al cinema A Christmas Carol

A Christmas CarolVi è mai capitato di vedere un trailer cinematografico di argomento natalizio, o la pubblicità di un pandoro in tv e rendervi improvvisamente conto che Natale è alle porte? L’albero, le decorazioni, le luci colorate, vi sembra di sentire già l’odorino di fumanti piatti tipici del periodo natalizio, però..non è ancora arrivato l’8 Dicembre!Il film in uscita il 3 Dicembre è proprio il genere di film che il  Natale ogni anno ci fa trovare sotto l’albero insieme a pantofole, guanti e quintali di panettone  “A Christmas Carol” è il suo nome.

Charles Dickens scrisse la storia nel 1843 non immaginando nemmeno che più di 150 anni più tardi i bambini di tutto il mondo si sarebbero trovati faccia a faccia con il suo Ebenezer Scrooge, uomo arido e vuoto che nella notte della vigilia di Natale riceverà la visita di ben Tre Spiriti, questi lo accompagneranno in un fantastico viaggio tra Passato, Presente e Futuro. Continua a leggere