Archivio della categoria: Avventura

Trama Pan Viaggio sull’isola che non c’è

panTrama Pan Viaggio sull’isola che non c’è: Ambientato durante gli anni della seconda guerra mondiale, il nuovo film di Joe Wright è la storia di un bambino di dodici anni, Peter (Levi Miller) che vive nell’orfanotrofio di Lambeth dove gli orfanelli scompaiono misteriosamente ad uno ad uno. Sarà proprio Peter, a capire il mistero delle misteriose sparizioni; rapito dai pirati anche lui insieme con gli altri bambini arriverà nell’immaginaria Neverland, l’isola che non c’è, lì dovrà incontrare ed affrontare il terribile pirata Barbanera (Hugh Jackman), mandante dei rapimenti, che schiavizza i popoli dell’Isola costringendoli ad un pesantissimo lavoro in miniera. Peter non sarà però da solo nella sua impresa, ma sarà affiancato dai Nativi, le Fate, che accoglieranno il giovane evaso dalla priginia insieme ai suoi insospettabili amici, proprio loro: Uncino (Garrett Hedlund) e Spugna (Adeel Akhtar). Pan il film è la moderna versione di un classico senza tempo. Una storia leggendaria un personaggio leggendario come Peter Pan, eroe per grandi e piccini. Continua a leggere

Harry Potter e i Doni della Morte: oggi la magia ritorna sul grande schermo

Sta per concludersi la saga del maghetto ormai tanto amato da grandi e piccini. Stasera uscirà la prima parte del settimo ed ultimo capitolo “Harry Potter e i Doni della Morte”.

Avevamo lasciato i protagonisti alle prese con un terribile lutto, la morte di Silente ucciso da Piton proprio all’interno della scuola. Ora Hogwarts è caduta nelle mani di Voldemort e così anche il Ministero della Magia.

Harry si sente dunque abbandonato, ma non è così. Infatti alla lettura del testamento si scoprirà che al maghetto e ai suoi due fedeli amici Hermione e Ron è stato lasciato in eredità un oggetto cruciale per la resistenza.

Continua a leggere

Indiana Jones e il regno del teschio cristallo

indiana-jones-e-il-regno-del-teschio-di-cristalloLunedì 18 Ottobre, alle 21.05 rai 2 trasmeterà Indiana Jones e il regno del teschio cristallo, un film di Steven Spielberg, uscito nelle sale cinematografiche il 23 Maggio 2008, con Harrison Ford, Shia LaBeouf, Cate Blanchett, Ray Winstone, Karen Allen, John Hurt, Jim Broadbent, Alan Dale Joel Stoffer.

Dopo Indiana Jones e l’ultima crociata, l’eroe con frusta e Fedora, Indiana Jones, creato da Lucas e Spielberg ha ricominciato, dopo ben diciannove anni, la sua attività di archeologo in corsa con Indiana Jones e il regno del teschio cristallo.
 In questo film gli anni sono passati sia per lui che per gli spettatori e quindi lo ritroviamo nel 1957 nel bel mezzo di un deserto del Sudovest degli Usa mentre la Guerra Fredda domina la scena politica con il terrore del conflitto nucleare e al cinema fanno la loro comparsa gli ‘esseri venuti dallo spazio’. Questa volta i ‘cattivi’ sono i russi e il professor Jones, dopo essere sfuggito alle loro grinfie nella sequenza iniziale, si trova preso di mira dalla CIA la quale non si fida di lui al punto di fargli togliere la cattedra. Continua a leggere

Indiana Jones: l'ultima crociata

Alle 21.05 su rai2, un classico di Steven Spielberg: ” Indiana Jones, l’ultima crociata “. Terzo episodio della tetralogia di Indiana.

Con Harrison Ford, Sean Connery, Denholm Elliott, Alison Doody, Michael Byrne. Continua a leggere

A ciascuno il suo, programmi serali Rai e Mediaset

Stasera la nostra televievisione ci propone una varietà di proposte con temi e generi diversissimi che riesce ad accontentare tutta la famiglia; da ” la ladra ” , fiction alle 21.30 su Rai1 con Irene Pivetti nei panni di Eva impegnata in un ruolo di rocambolesca trasformista: quello di cuoca di giorno, di ladra di notte e di mamma a tempo pieno. Continua a leggere

Lewis Carroll in 3D arriva "Alice in Wonderland" di Tim Burton

Alice in WonderlandAppena  ventiquattro ore fa il nuovo film di Tim Burton, “Alice in Wonderland” ha fatto il suo debutto nelle sale cinematografiche ed è già record; in sole ventiquattro ore, come dicevo, il film ha incassato un milione e quattrocentomila Euro.

Di chi sarà il merito?

Dello scrittore più “matto” di tutti i tempi, Lewis Carroll, che nel 1865 pubblicò la storia di una ragazzina che si perde in uno magico mondo ai confini tra realtà e fantasia, che incontra numerosi personaggi buffi e surreali, che insegue un Coniglio Bianco perennemente in ritardo e beve il thé con un Cappellaio Matto ed una Lepre Marzolina che sorseggiano il loro thé spostandosi di posto in posto, o è forse merito del regista più “matto” di tutta Hollywood, Tim Burton, che ci ha sempre abituati a vedere al cinema le favole che in un certo senso Lewis Carroll avrebbe potuto scrivere sulla carta. Continua a leggere